Menu


Soluzione


Mondo


Guide


Tetra Master


Minigiochi


Missioni Secondarie


Excalibur II


Trucchi e Segreti


Soundtrack


Media


Oltre



CITTA'

Scritta da TIFA17

ALEXANDRIA
DALI
LINDBLUM
BURMESIA
TOLENO
CLEYRA
CONDE PETIT
VILLAGGIO DEI MAGHI NERI
MADAIN SARI
ESTO GAZA
DAGUERREO
BRANBAL

ALEXANDRIA
AlexandriaSituata nella parte nord orientale del Continente della Nebbia, Alexandria è la capitale dell'omonimo regno. Governata dalla regina Brahne, è una città florida e amante del teatro, conosciuta anche per il suo particolare esercito formato esclusivamente da donne e guidato da colei che viene considerata il miglior soldato di tutta Gaya, la Shogun Beatrix. La prima tappa della storia di Final Fantasy IX sarà proprio questo luogo, nel quale conosceremo anche la maggior parte dei personaggi giocabili. Fin dal primo momento potremo inoltre dare il via e completare molte missioni secondarie.




DALI
Villaggio di DaliPiccolo villaggio situato nella parte centrale del Continente della Nebbia, nel regno di Alexandria, poco distante dalla Porta sud. Apparentemente tranquillo, nasconde invece terribili segreti. Difatti è il luogo dove vengono fabbricati i maghi neri e successivamente inviati ad Alexandria. A Dali potremo ottenere il Caffè Bluman (per maggiori informazioni visitate la sezione Caffè di Molid) e una delle miniature collezionabili: la Mini-Brahne.






LINDBLUM
LindblumQuesta enorme castello è situato nella punta sud-ovest del Continente della Nebbia. Capitale del regno di Lindblum, è famosa per la sua grandezza e per la sua avanzata tecnologia: vanta infatti i migliori ingegneri di tutta Gaya. E' suddivisa in vari borghi: commerciale, teatrale, industriale e il castello. Per muoversi da un borgo all'altro gli abitanti hanno a disposizione l'Aircap (per maggiori informazioni visitate la sezione Mezzi di trasporto). In questa città ogni anno viene svolta "La sagra della caccia", un'antica tradizione che va avanti nonostante le lamentele dei cittadini sul numero di feriti. Anche Gidan, Freija e Vivi parteciperanno. Inizialmente è gemellata e ha una forte alleanza con Alexandria, ma presto quest'ultima deciderà di attaccarla e conquistarla. Sarà un luogo particolarmente importante per Gidan e gli altri, visto che proprio a Lindblum risiede la loro più cara fonte di sostegno, collaborazione e protezione: il granduca Cid.

BURMESIA
BurmesiaSoprannominato il regno della pioggia perenne, Burmesia si trova nella parte nord occidentale del Continente della Nebbia ed è la capitale dell'omonimo regno. Quando Gidan e gli altri raggiungeranno la città, questa ha già visto la sua distruzione per mano dei maghi neri. In questo luogo sfideremo la Shogun Beatrix per la prima volta, verremo a conoscenza dei piani di Brahne e faremo il primo incontro con l'antagonista principale del gioco: Kuja.






TOLENO
TolenoQuesta grande città è nota per essere la più popolata da gente aristocratica, e allo stesso tempo da banditi. Fa parte del regno di Alexandria ed è collocata nella parte centrale del Continente della Nebbia, vicino alla Porta sud. Daga, Steiner e Marcus faranno tappa a Toleno la prima volta per cercare l'Ago di Platino. Qui possiamo trovare la Regina Stella, che va matta per per le stellazio, il Cartodromo, dove potrete disputare incontri di Tetra Master, l'Asta, e una particolarissima armeria, la Maison Chevalier, che vi darà l'opportunità di sfidare alcuni dei loro mostri (per maggiori informazioni visitate le sezioni Stellazio, Mostri, Aste, Cartodromo).



CLEYRA
CleyraCleyra è un particolarissimo centro abitato; difatti si trova sopra ad un gigantesco albero ed è circondato da una tempesta di sabbia, che solo i residenti hanno la possibilità di controllare. Inizialmente, gli abitanti di Burmesia e Cleyra vivevano tutti insieme, ma le loro differenti idee di vita li fecero allontanare: alcuni di loro erano a favore della guerra, mentre altri preferivano evitarla. Alla fine i più pacifisti decisero di ritirarsi a Cleyra. Quando Burmesia venne distrutta, Cleyra non esitò però ad ospitare i sopravvissuti. Non molto tempo dopo vide la stessa fine di Burmesia.




CONDE PETIT
Conde PetitConde Petit sarà il primo luogo che Gidan e i suoi amici visiteranno nel Continente Esterno. Questa località non è altro che la città dei nani, il cui ingresso è vietato a tutti coloro che si rifiutano di utilizzare adeguatamente il loro saluto: "Trallallà". E' inoltre frequentato dai maghi neri, che i nani chiamano "Clan dei neri", che spesso si recano in questo luogo per barattare beni con loro. A Conde Petit si trova anche l'unico ingresso per un sentiero che porta verso Madain Sari e l'Albero di Iifa, luogo che i nani chiamano "Terra santa". Non è permesso recarsi nel sentiero a tutti coloro che non abbiano svolto il "Rito dell'unione", che altro non è che un semplice matrimonio.



VILLAGGIO DEI MAGHI NERI
Villaggio dei maghi neriMisterioso villaggio poco distante da Conde Petit ed estremamente difficile da raggiungere essendo situato in un bosco molto particolare. Qui per la prima volta potremo parlare e comprendere maggiormente l'essenza e la vita dei maghi neri. Infatti questo luogo venne costruito e continua ad essere abitato da tutti i maghi neri scappati dall'esercito di Kuja dopo essersi in un qualche modo risvegliati e aver sviluppato un proprio carattere.






MADAIN SARI
Madain SariPiù noto come il villaggio degli Sciamani, Madain Sari è situato nella parte nord occidentale del Continente Esterno. Un tempo abitato appunto dagli Sciamani, si ritrovò totalmente spopolato dopo quello che si pensa essere stato un cataclisma. Ora è dimora della piccola Eiko e di svariati moguri. Madain Sari sarà un luogo molto importante per quanto riguarda lo sviluppo della trama.






ESTO GAZA
Esto GazaUnica località presente nel Continente Isolato, Esto Gaza viene considerata Terra santa, essendo principalmente un luogo religioso. Difatti l'unica costruzione presente è un tempio, solitamente molto affollato dai turisti, essendo questo l'unico luogo nel quale è possibile ammirare la "Via delle anime". Qui potremo riposare parlando con il sacerdote, far compere nell'unico negozio presente e recarci nel Vulcano Gulgu. Inoltre, nella parte esterna al tempio, avremo la possibilità di incappare in incontri casuali; ci verrà infatti spiegato che alcuni mostri sono stati portati lì da Kuja e i maghi neri al loro passaggio.




DAGUERREO
DaguerreroLocalità situata su un'imponente isola nella parte meridionale del Continente Dimenticato, Daguerreo è il punto di ritrovo per gli studiosi di tutta Gaya. Qui potremo svolgere molti piccoli sotto-eventi e trovare in vendita, appena inizieremo il quarto disco di gioco, alcune delle armi più potenti. Potremo inoltre ottenere, se in possesso di Gemme Grezze, una quantità infinita di Acquamarina e, se in possesso della carta Nemingway, avremo la possibilità di cambiare il nome ai nostri personaggi (consulta la sezione Nemingway e il cambio nomi). L'isola diventerà raggiungibile non appena avremo a disposizione l'Hilda Garde III.




BRANBAL
BranabalQuesto piccolo centro abitato si trova su Tera, e sarà il cuore della storia di Final Fantasy IX. Difatti qui Gidan verrà a conoscenza del suo passato e di chi è realmente. Poco tempo dopo l'intera Tera vedrà la sua distruzione per mano della furia di Kuja.








to Zanarkand by cloud2731 - 2006-2017. Tutti i diritti risevati. Vietata la copia totale o parziale su tutto il contenuto del sito. Per qualsiasi informazione è possibile contattarmi via e-mail.
Site Meter