Menu


Soluzione


Mondo


Guide


Tetra Master


Minigiochi


Missioni Secondarie


Excalibur II


Trucchi e Segreti


Soundtrack


Media


Oltre



SOLUZIONE PARTE IV

Scritta da CLOUD2731 e revisionata da ANGEL SEPHIROTH

PINNACLE ROCKS
LINDBLUM (DISTRUTTA)
- MONDO ESTERNO
FOSSIL ROO
- CONTINENTE ESTERNO
CONDE PETIT
VILLAGGIO DEI MAGHI NERI
- RITORNO A CONDE PETIT
SENTIERO DI CONDE PETIT
MADAIN SARI
ALBERO DI IIFA
- RITORNO A MADAIN SARI
- RITORNO ALL'ALBERO DI IIFA


PINNACLE ROCKS
Pinnacle RocksVi ritroverete a Pinnacle Rocks, precisamente nel Sentiero. Parlate con il moguri Monty per consegnargli la lettera di Monsciù e salvate la partita. Andate a nord dietro il moguri per trovarvi nella Cavità. Avvicinatevi al dirupo e non appena apparirà per un istante Lamù premete il tasto X in modo da trovare il primo episodio Eroismo. Tornate indietro e andate verso sinistra, verrete bloccati e otterrete l'episodio Genesi. Proseguite verso sud per recuperare la Giubba di mithril dal forziere, successivamente avvicinatevi all'acqua per trovare il terzo episodio, andate a sinistra. Andate verso il forziere per trovare il quarto episodio, poi aprite il forziere contente una Organix. Andate a nord senza salire nel tronco in modo da trovare l'ultimo episodio. Tornate indietro e salite nel tronco. Proseguite e non appena compare un ? decidete di saltare giù in modo da recuperare la Fascia di mithril. Tornate nel punto in cui avete saltato rifacendo il giro e incontrerete Lamù che vi farà delle domande per riordinare la storia.
- Qual è l'episodio iniziale? Genesi
- Qual è l'episodio successivo? Solidarietà
- Qual è il 3° episodio? Omertà
- Qual è la conclusione? Eroismo o Umanità
Otterrete un Peridoto.
Una volta che vi viene data la possibilità di rimanere a Pinnacle Rocks o di andare a Lindblum scegliete di rimanere se volete leggere una lettera di Stilzkin. Andate quindi dal moguri Monty ed esaminate il Mogu-net per poi proseguire con la storia.

Distruzione Lindblum Distruzione Lindblum Distruzione Lindblum
Distruzione Lindblum Distruzione Lindblum Distruzione Lindblum

Distruzione Lindblum Distruzione Lindblum Distruzione Lindblum
Distruzione Lindblum Distruzione Lindblum Distruzione Lindblum


LINDBLUM (DISTRUTTA)
LindblumAndate a sinistra per entrare nella locanda. Una volta dentro recuperate i 163 guil dal forziere sulla sinistra e salite su per incontrare il moguri Moldon. Consegnategli la lettera di Selino, poi ne riceverete una da Carmen e infine vi chiederà di consegnarne una a Montè. Salvate la partita, uscite e dirigetevi a nord. Arrivati nella Via commerciale controllate le macerie a nord per recuperare la carta Lindblum. Entrate nella casa poco più a destra e qui troverete due forziere con un  Etere e una Piuma fenix. Uscite e proseguite per la Piazza per incontrare il ciambellano Oltania. Nell'incontro con Cid quest'ultimo vi regalerà 3000 guil e vi ritroverete nuovamente nella Piazza. Andate a sinistra per la Via commerciale e apparirà un ETR non obbligatorio. Proseguite fino all'Aircap per dirigervi presso il borgo teatrale. Entrate nello studio e recuperate la Gemma grezza dal forziere. Uscite dalla studio e proseguite fino ad arrivare al Covo dei Tantarus. Qui troverete 993 guil, 262 guil e 340 guil. Ora potete tornare nella piazza. Qui è presente una donna che vi venderà i seguenti oggetti:

MERCANTE
OGGETTO PREZZO
Pozione
Coda Fenix
Erba dell'eco
Ago dorato
Antidoto
Collirio
Antidisturbina
Tenda
50
150
50
100
50
50
150
800

Mentre se vi spostate nella via a sinistra troverete l'officina:

OFFICINA
OGGETTO NECESSARIO PREZZO
Butterfly Sword
Organix
Exploder
T-shirt
Spolverino
Galosce
Sciarpa gialla
Marsupio
Moon boot
Cerchietto
Anello Coral
Foulard
Scarpe rosse
Pettinino
Cinturone
Daga + Tritamago
Tritamago + Tritamago
Tritamago + Daga di mithril
Fascia + Cappello Merlino
Vestito di seta + Bandana
Bombetta + Vestito di pelle
Colbacco + Cappello Merlino
Idrobracciale + Fascia di pelle
Galosce + Forchetta
Cappello Jolly + Elmo di gomma
Ramo di lampi + Asta
Barda magica + Ago dorato
Moon boot + Fascia d'osso
Pieforchetta + Barbuta
Cinturone + Metalbarda
300
700
1000
1000
2000
300
400
500
900
1000
1200
1300
1500
1800
2000

Una volta concluso parlate con l'uomo e assisterete a un ETR obbligatorio, e dopo la scena con Cid, ad un secondo ETR obbligatorio. Parlate con Montè per consegnargli la lettera e poi con il mercante per acquistare i seguenti oggetti:

MERCANTE
OGGETTO PREZZO
Ice Brand
Partisan
Multiracchetta
Asta stellare
Fascia di mithril
Guanti Raijin
Bandana
Cappello magico
Elmo di mithril
Scamiciata
Giubba di mithril
Giubba Adaman
Barda di mithril
Pozione
Coda Fenix
Erba dell'eco
Ago dorato
Antidoto
Collirio
Panacea
Antidisturbina
Tenda
3780
1600
750
760
500
1200
500
600
1000
810
1180
1600
1830
50
150
50
100
50
50
300
150
800

Recuperate la Bandana dal forziere nell'angolo sulla destra e uscite nel mondo esterno.


- MONDO ESTERNO
Ora potete dirigervi presso il Chocobosco (consulta la sezione Chocobo) e nella Grotta di Ghizamaluk per consegnare altri Semi di kupò al moguri Moguta. La prossima destinazione è la Palude dei Qu. Dirigetevi a nord per incontrare nuovamente Quina e riprenderla con voi (se non lo avete fatto nel CD1 potete farlo ora), se uscite e rientrate da questa schermata potrete acchiappare delle rane (consulta la sezione Palude dei Qu). Continuate verso nord ed entrate nella casa per parlare con Quera. Andate a destra e seguite Quina per trovare l'ingresso della miniera e continuate nell'unica via disponibile.


FOSSIL ROO
Fossil RooArrivati all'ingresso di Fossil Roo verificate di non avere un livello multiplo di 5 con tutti i personaggi, nel caso uscite e livellate un po' (è per precauzione verso un attacco di un possibile boss). Nel caso l'abbiate disponibile attivate Autopozione per Daga. In questo dungeon sarà possibile ottenere le seguenti magie blu: Livello Sancta 4 da Aerosoleas e Vento bianco da Gryfon. Proseguite fino a che non vi troverete Ammakkaran alle calcagna. Rimanete sulla destra per le prossime schermate in modo da riuscire a passare facilmente nelle falci. Nel caso il mostro vi raggiunga partirà uno scontro:




AmmakkaranAMMAKKARAN
Tipo: -
Livello: 13
HP: 818
MP: 4598
Debole: Tuono, Sacro, Blind, Minimum, Silenzio, Sonno, Lentezza
Immune: -
Dimezza: Buio
Assorbe: -
Oggetti: -
Ruba: Gemma grezza, Megapozione, Etere
AP: -
Guil: -

Strategia: Le battaglie contro questo mostro cominceranno sempre con un attacco alle spalle, a prescindere dall'attivazione dell'abilità Vigilanza di Gidan. Inoltre questa creatura non può essere sconfitta in modo permanente, quindi riaffrontarlo in continuazione risulta noioso, specialmente per la ricompensa nulla. Inizialmente potrebbe apparire decisamente potente per via della magia Ade e Livello Ade 5, ma fortunatamente non possiede molti punti vita ed è suscettibile all'elemento tuono, quindi sfruttate i Thundara di Vivi per sconfiggerlo in breve tempo.

Finita la corsa ve la vedrete con un boss:

LanìLANÌ
Tipo: Umano
Livello: 19
HP: 5709
MP: 4802
Debole: Blind, Lentezza
Immune: -
Dimezza: -
Assorbe: -
Oggetti: -
Ruba: Etere, Spada Coral, Vlachus
AP: -
Guil: -

Strategia: Per sconfiggere questo boss esistono varie strategie, tutte piuttosto efficienti e combinabili tra loro per rendere questo scontro una vera passeggiata. Potete infliggere lo status Blind lanciando una Tenda e lo status Lentezza grazie a Slow di Vivi. Ricordate di spostare i vostri maghi in seconda fila per ridurre eventuali danni fisici. La magia Bio di Vivi si rivela piuttosto efficace. L'attacco più pericoloso di Lanì è senz'altro la sua magia Idro, che può essere estesa a tutta la vostra squadra. Curate all'istante il gruppo con Daga dopo aver incassato un colpo simile. Per la maggior parte dello scontro Lanì focalizzerà i suoi attacchi e magie su Daga, quindi mantenetela sempre in forma e magari usate la magia Reflex su di lei per rispedire indietro le magie del nemico. E' possibile anche prosciugargli tutta la scorta di MP usando costantemente la magia blu Magimartello di Quina. Quando esaurirà tutti i suoi punti magia e sarà afflitta da cecità, diventerà completamente inerme e avrete tutto il tempo per derubarla delle sue armi. Una strategia estremamente veloce, ma che richiede una grandissima dose di fortuna, consiste nell'utilizzare l'abilità Incognita di Gidan quando i suoi HP terminano con la cifra 7 e pregare di infliggere 7777 HP di danno in un colpo solo, decretando la fine della battaglia.

Tornate all'ingresso di Fossil Roo se volete recuperare un Elisir da dentro la cella ora aperta. Tornate nel punto in cui avete combattuto con Lanì e proseguite. Raccogliete i fiori e spostatevi leggermente sulla destra per far apparire un ! e salire sul Gargant selvatico. Salite le scale sulla destra e in questa nuova schermata scendete per incontrare il moguri Stilzkin che vi offrirà il set di tre oggetti: Piuma Fenix, Panacea, Etere per 555 guil: acquistatelo. Parlate con il moguri Mokku e riceverà una lettera da Kuppo, potete inoltre acquistare i seguenti oggetti dal Mogu-shop:

MOGU-SHOP: MOKKU
OGGETTO PREZZO
Pozione
Coda Fenix
Erba dell'eco
Ago dorato
Antidoto
Collirio
Antidisturbina
Tenda
50
150
50
100
50
50
150
800

GargantOra andate a destra, prendete un fiore e salite sul Gargant. Proseguite poco più avanti per recuperare la Spilla di gnomo dal forziere. Tornate indietro fino alla schermata dei moguri con il solito stratagemma. Andate verso nord, prendete un fiore e chiamate il Gargant. Attivate la valvola n°1 in modo da cambiare il percorso. Tornate indietro in modo da ritrovarvi in una nuova schermata e salite le scale per recuperare un Etere dal forziere, tornate al punto in cui vi ha lasciato il Gargant e seguite l'altro percorso verso il basso. Azionate la valvova n° 2, tornate indietro, prendete un fiore per il Gargant e salite le scale. Andate a destra e attivate la valvola n°1 per tornare al percorso originale, riprendete il Gargant e sarete nuovamente nella schermata con i moguri. Andate a destra, prendete il Gargant che seguirà un'altra strada. Parlate con l'uomo se volete acquistare i seguenti oggetti:

BOTTEGA
OGGETTO PREZZO
Ice Brand
Partisan
Multiracchetta
Asta stellare
Fascia di mithril
Guanti Raijin
Bandana
Cappello magico
Elmo di mithril
Scamiciata
Giubba di mithril
Giubba Adaman
Barda di mithril
Pozione
Coda Fenix
Erba dell'eco
Ago dorato
Antidoto
Collirio
Panacea
Antidisturbina
Tenda
3780
1600
750
760
500
1200
500
600
1000
810
1180
1600
1830
50
150
50
100
50
50
300
150
800

Fossil RooSalite le scale e azionate la valvola n° 4 e andate a destra. Prendete un fiore e chiamate il Gargant, spostatevi a destra e prendete la Tiara di Lamia dal forziere. Tornate indietro e riattivate la valvola n° 4. Riandate nuovamente a destra e richiamate il Gargant che percorrerà un differente percorso, andate a destra. Vi ritroverete in una schermata con dei rampicanti e delle facce di roccia che sputano acqua. Potete raggiungere tre percorsi, il primo in alto a sinistra che per ora ignoreremo, il secondo in basso a destra e il terzo in alto a destra. Se percorrendo sul rampicante del muro verrete colpiti dall'acqua, vi ritroverete alla base del muro e basterà uscire dall'acqua con il tasto X. Prendete il percorso in alto a destra e proseguite in basso a destra, successivamente in basso a sinistra per recuperare il Salvagente. Tornate indietro e parlate con il minatore, dategli una Pozione in cambio del picco, e iniziate a scavare in cerca di oggetti. Iniziate dalla parete in alto a destra, qui riuscirete a far uscire il moguri Kuppo che vi chiederà di consegnare una lettera a Kupò e vi venderà i seguenti oggetti:

MOGU-SHOP: KUPPO
OGGETTO PREZZO
Pozione
Coda Fenix
Erba dell'eco
Ago dorato
Antidoto
Collirio
Antidisturbina
Tenda
50
150
50
100
50
50
150
800

Per il resto potete picconare nei punti in cui compare il ! per ottenere delle Gemma grezza, raramente delle Megapozione e molto raramente l'Anello Madain. Quando non ne avrete più voglia o avete ottenuto l'anello, restituite il picco al minatore e andate a sinistra. Ora vi dovete dirigere in alto a sinistra del muro con i rampicanti, azionate la valvola n° 3 e scendete giù. Passate nel sentiero in basso a destra, prendete un fiore e andate poco più avanti per chiamare il Gargant.


- CONTINENTE ESTERNO
Vi ritrovate nel nuovo continente, il Continente esterno, precisamente nella Pianura Dona. In questa zona sarà possibile ottenere due nuove magie blu per Quina: Goblin Shot da Mago Goblin e 1000 aghi da Kyactus.
Ora è possibile prendere il tesoro della chocografia Spiaggia arida. Poco più avanti noterete uno stabile sopra un ponte, questa è la vostra destinazione e per arrivarci dovrete fare un piccolo giro. Nel percorso noterete anche una Palude dei Qu (consulta la sezione Palude dei Qu), dove potrete acchiappare qualche rana per Quina. Dirigetevi quindi nel ponte.


CONDE PETIT
Conde PetitNon appena sarete entrati a Conde Petit, appariranno due ETR non obbligatori "Vivi e la strana coppia" e "Quina e Barbra", potrete vederne uno dei due. Prendete i 2700 guil sulla sinistra e dirigetevi a sinistra poco più in alto. Qui potrete vedere il secondo dei due ETR della schermata precedente. Spostatevi ancora a sinistra e qui nella locanda potrete vedere un secondo ETR su Quina. Recuperate i 1800 guil vicino al letto in basso a sinistra e svoltate a destra per tornare nel passaggio. Salite le scale e potrete vedere un ETR relativo a Daga. Fate pochi passi verso sud e salite in quella che sembra una barca passando in mezzo alle due persone, qui trovate un Diamante.  Tornate indietro e andate in basso a destra ignorando Vivi, scendete le scale. Vi ritroverete dal ferramenta che vi venderà i seguenti oggetti:

BOTTEGA
OGGETTO PREZZO
Pozione
Coda Fenix
Erba dell'eco
Ago dorato
Antidoto
Collirio
Antidisturbina
Tenda
50
150
50
100
50
50
150
800

In questa stanza è presente anche il moguri Mogunoscin che vi chiederà di consegnare una lettera al moguri Suzuna. Trovate una Piuma Fenix alla base della scala. Spostatevi ancora a destra e potrete acquistare i seguenti oggetti nella bancarella:

BOTTEGA
OGGETTO PREZZO
Poison Knuckle
Multiracchetta
Asta stellare
Ramo di fuoco
Ramo ghiacciato
Ramo di lampi
Manganello
Mithrilforchetta
Fascia di mithril
Magibracciale
Tiara di Lamia
Cappello mikoshi
Giubba Adaman
Vestito magico
5000
750
760
1100
980
1200
2400
4700
500
1000
800
1000
1600
1850

Ora ritornate nel tempio e parlate con Vivi in basso. Subito dopo potrete vedere un ETR "I gemelli e..." dopodiché scendete le scale in basso a destra per ritrovarvi nuovamente dal ferramenta. Ora che avete ripreso tutto il gruppo, sistemate gli equipaggiamenti e abilità e uscite nuovamente nel mondo esterno.


Ingresso Villaggio dei maghi neriUna volta fuori sapete che vi dovete dirigere al Villaggio dei maghi neri. Per arrivarci proseguite dritti fino a ritrovarvi vicino alla Palude dei Qu, fate una curva a U e percorrete il sentiero con il terreno verde lasciandovi sulla sinistra la spiaggia (Costa De' Calci) ed entrate nella foresta (Bosco Madalen). In questa zona è possibile incontrare la creatura amichevole Apis Rex (consulta la sezione Creature amichevoli). Noterete un rigonfiamento in mezzo alla foresta, avvicinatevi ed entrate. In questo nuovo luogo noterete un cartello davanti a voi che indica il sentiero con le civette e quello senza civette. Percorrete sempre il sentiero senza civette facendo attenzione a ricontrollare ogni volta prima di percorrere la via. Vi ritroverete infatti all'inizio della schermata oppure alla fine di uno dei due sentieri e dovrete ripetere questo stratagemma fino a che non spariscono le civette dagli alberi, dopodiché vi ritroverete nel Villaggio dei maghi neri.

Ingresso al Villaggio dei maghi neri Ingresso al Villaggio dei maghi neri Ingresso al Villaggio dei maghi neri


VILLAGGIO DEI MAGHI NERI
Non appena entrate ogni componente del vostro gruppo andrà a farsi un giro e voi dovrete scegliere tra tre ETR: "Umani", "Il fiuto dell'esperta" o "Ordinario e straordinario". Prendere l'Elisir vicino alla porta della bottega sulla sinistra, poi entrate per acquistare i seguenti oggetti:

BOTTEGA
OGGETTO PREZZO
Tritamago
Daga di mithril
Vlachus
Asta stellare
Ramo magico
Ramo di fuoco
Ramo ghiacciato
Ramo di lampi
Manganello
Mithrilforchetta
Fascia di pelle
Idrobracciale
Fascia d'osso
Fascia di mithril
Magibracciale
Bombetta
Colbacco
Cappello Merlino
Head Gear
Cappello Jolly
Bandana
Cappello magico
Tiara di Lamia
Cappello mikoshi
Vestito di seta
Busto ferrato
Busto bronzeo
Scamiciata
Giubba di mithril
Giubba Adaman
Vestito magico
Salvagente
500
950
2300
760
320
1100
980
1200
2400
4700
200
250
330
500
1000
150
200
260
330
400
500
600
800
1000
400
530
670
810
1180
1600
1850
2900

Uscite e andate a destra, potrete scegliere tra altri tre ETR: "Parole, parole, parole", "Invasori e visitatori" o "Naturale innaturalità". Parlate con il moguri Momo che vi chiederà di consegnare una lettera al moguri Mokki. Entrate nella casetta dove apparirà un nuovo ETR: "Invasori e visitatori" e incontrerete Quina. Prendete l'Erba Ghisal sulla destra, uscite e tornate al punto di partenza. Andate in alto a destra attorno alla casa e proseguite nella locanda. Recuperate il Virgo dal forziere sulla destra e tornate indietro. Andate a sinistra intorno alla casa ed entrate nella seconda bottega, dove il venditore ha a disposizione i seguenti oggetti:

BOTTEGA
OGGETTO PREZZO
Pozione
Megapozione
Coda Fenix
Erba dell'eco
Ago dorato
Antidoto
Collirio
Panacea
Antidisturbina
Tenda
50
200
150
50
100
50
50
300
150
800

Prendete l'Etere sulla sinistra e uscite. Entrate nella casa sulla sinistra dove incontrerete Daga. Questo mago nero si occupa delle saldature:

OFFICINA
OGGETTO NECESSARIO PREZZO
Butterfly Sword
Organix
Exploder
Rune Tooth
T-shirt
Spolverino
Galosce
Sciarpa gialla
Marsupio
Moon boot
Cerchietto
Anello Coral
Foulard
Scarpe rosse
Pettinino
Cinturone
Anello Madain
Spilla di gnomo
Fermaglio
Anello Reflex
Daga + Tritamago
Tritamago + Tritamago
Tritamago + Daga di mithril
Daga di mithril + Daga di mithril
Fascia + Cappello Merlino
Vestito di seta + Bandana
Bombetta + Vestito di pelle
Colbacco + Cappello Merlino
Idrobracciale + Fascia di pelle
Galosce + Forchetta
Cappello Jolly + Elmo di gomma
Ramo di lampi + Asta
Barda magica + Ago dorato
Moon boot + Fascia d'osso
Pieforchetta + Barbuta
Cinturone + Metalbarda
Fascia d'osso + Asta stellare
Magibracciale + Ago dorato
Tiara di Lamia + Multiracchetta
Cavigliera + Anello Madain
300
700
1000
2000
1000
2000
300
400
500
900
1000
1200
1300
1500
1800
2000
3000
3200
3500
7000

ViviPrendete i 2000 guil dal forziere sulla sinistra, salite le scale e proseguite nel percorso per trovare un altro forziere contenente 843 guil. Uscite e andate sulla sinistra per vedere Vivi scappar via. Seguitelo fino alla locanda e quando Daga ve lo chiede, rispondete di riposare. Una volta ripreso il controllo di Gidan e il resto del gruppo, andate dal moguri Momo e riceverà una lettera da Stilzkin. Andate nell'officina e salite le scale. Avvicinatevi al ! verso il basso per ascoltare una conversazione. Scendete e andate nel negozio di oggetti e parlando con il mago nero n°163 potrete selezionare "Il solito", il mago nero si sposterà e quindi approfittatene per salire le scale a cui ha dato accesso e recuperate la Cintura nera. Ora potete uscire dal villaggio.


- RITORNO A CONDE PETIT
Daga e Gidan si sposanoTornate a Conde Petit seguendo la strada inversa a quella per arrivare al Villaggio dei maghi neri. Dovete passare di qui per poter raggiungere la terra santa. Andate dritti per entrare nel villaggio e poi a destra fino alla via bloccata da Lallo e Lilla, che vi diranno che non potete passare. Ora dovete cercare il Pastore, che si trova nella prima schermata a sinistra dall'ingresso di Conde Petit, per cui tornate indietro. Una volta trovato inizierà la cerimonia. Non appena vi verrà chiesto, scegliete la seconda opzione in modo che si sposino anche Vivi e Quina, assistendo a un ETR obbligatorio. Vi ritroverete all'uscita di Conde Petit.




SENTIERO DI CONDE PETIT
Sentiero di Conde PetitFatta la conoscenza di Eiko (consulta la sezione Personaggi), dovete accompagnarla a casa passando per il Sentiero di Conde Petit. Sistemate equipaggiamento e abilità di Eiko, e attivate le abilità Homicida e Cleptomane a Gidan, dopodiché salite la radice a nord e recuperate la Panacea dal forziere. Andate a destra fino a trovare una statua di pietra e staccate la Lastra blu, tornate indietro e scendete dalla radice. Andate a destra e salite la radice, andate a sinistra e prendete la Tenda dal forziere e la Lastra rossa dalla statua di pietra. Tornate indietro e scendete la radice, proseguite. In questa schermata sono presenti degli scaraburi, se volete ottenere una carta rara dovete riuscire a catturarne uno avvicinandovi e premendo il tasto X, dopodiché tornate a Conde Petit e parlate con Placido Selasona che si trova tra la bottega e l'ingresso. Placido vi consegnerà una carta Scaraburi. Se gli scaraburi scappano è sufficiente tornare indietro e rientrare nella schermata, in seguito proseguite. Qui incontrerete il moguri Suzuna (consegnate la lettera da parte di Mogunoscin) e Stilzkin che vi venderà un set composto da: Talismano, Tenda, Etere per 666 guil, acquistatelo e andate a sinistra salendo le scale.

Albero di Iifa Albero di Iifa Albero di Iifa

Dopo il breve filmato proseguite per sfidare il boss:

HilghygasHILGHYGAS
Tipo: Umano
Livello: 28
HP: 8106
MP: 908
Debole: Minimum, Silenzio, Lentezza
Immune: -
Dimezza: -
Assorbe: -
Oggetti: Tenda, Elisir, carta Antoleon
Ruba: Coda Fenix, Mithrilforchetta, Flauto fatato
AP: 9
Guil: 2136

Strategia: Infliggete lo status Silenzio con Daga oppure ricorrendo all'uso delle Tende per evitare che il boss si ripristini migliaia di punti vita con Energiga. Usate la magia Levita estesa a tutta la squadra per annullare il Terremoto del gigante. Lanciate Slow con Vivi per rallentarlo e guadagnare turni. Spostate tutti i maghi in seconda fila e lanciate Bio mentre curate la squadra con Energira (sfruttate i pulsanti R1 e L1). Se ne avete l'occasione, potete invocare Lamù con Daga e Fenrir con Eiko per infliggere ulteriori danni e attaccate con Gidan. Se proverete a rubare il Flauto fatato, sappiate che la probabilità di ottenerlo sono pari al 1/256, quindi è estremamente raro (la probabilità aumenta leggermente con l'abilità Cleptomane). Se non lo ottenete in breve tempo ignoratelo pure, non è un equip molto utile. Una strategia estremamente veloce, ma che richiede una grandissima dose di fortuna, consiste nell'utilizzare l'abilità Incognita di Gidan quando i suoi HP terminano con la cifra 7 e pregare di infliggere 7777 HP di danno in un colpo solo, così da aggiungere un solo attacco fisico o una magia Bio per concludere lo scontro.

Pietra LunarePrendete la Lastra gialla dalla statua di pietra e andate a destra e nella nuova schermata nel percorso in basso. Qui troverete la Lastra verde nella statua di pietra e l'Etere nel forziere. Se volete conservare le quattro lastre tra le rarità proseguite, altrimenti tornate indietro fino alla schermata con i due moguri e andate a destra. Inserite le quattro lastre recuperate nella statua in modo da ottenere una Pietra lunare. Ora tornate alla schermata con la biforcazione e andate a sinistra, vi ritroverete nel mondo esterno e precisamente nella Pianura Lucille (qui sarà possibile incontrare la creatura amichevole Yeti, consulta la sezione Creature amichevoli). Andate nella roccia sulla sinistra nella costa per entrare a Madain Sari.


MADAIN SARI
Madain SariPreso in controllo di Gidan scegliete se vedere l'ETR riguardante Vivi, dopodiché recuperate la Tenda dal forziere dietro Daga e la Libra dietro la fontana. Andate nella schermata in basso a destra e ritornate nella piazza per far partire un ETR obbligatorio. Mandate Cimomo a cercare il pesce, Mocia a raccogliere patate e Morfello aiuterà Eiko in cucina. Andate in alto a destra per vedere un ETR su Daga e se parlate con il moguri incontrerete Quina. Tornate nella piazza e poi andate a sinistra per incontrare Vivi, fate per entrare nella casa di Eiko ma verrete bloccati da un moguri che vi chiederà di seguirlo. Nella piazza potrete vedere un altro ETR riguardo Eiko dove sceglierete il numero di persone per cui apparecchiare (mettete 12), non mettete in pentola gli scaraburi e aiutate il moguri a portare su il pesce che ha abboccato. Ripreso il controllo di Gidan andate in basso a destra dove troverete Daga, parlatele per farla venire con voi. Tornate nella piazza e da qui andate a nord, ora il moguri vi farà passare per accedere al muro dell'invocazione. Poi uscite per vedere un altro ETR con Quina e Eiko, permettete a Quina di assaggiare ciò che sta preparando Eiko. Ora potete andare a casa di Eiko. Preso il controllo di Gidan aprite i due forzieri che contengono una Gemma grezza e una Piuma Fenix. Sparecchiate il tavolo e portate il tutto in cucina andando a sinistra. Sulla sinistra troverete il Caffè Kiliman (consulta la sezione Caffè di Molid). Uscite dalla casa di Eiko e verrete fermati da un moguri che vi chiederà di riposare, fatelo e vi ritroverete infine fuori da Madain Sari diretti all'Albero di Iifa. Tornate nel Sentiero di Conde Petit, avanti per due schermate e poi a nord. Appena usciti vi ritroverete nella Pianura Puare (qui sarà possibile incontrare la creatura amichevole Ninpha, consulta la sezione Creature amichevoli) e se ruotate la telecamera vedrete l'Albero di Iifa.


ALBERO DI IIFA
Ingresso Albero di IifaAppena entrati fatevi aiutare da Eiko per sciogliere il sigillo e otterrete un Rubino. Alcuni mostri come Strowber potete sconfiggerli semplicemente utilizzando un Ago dorato verso di loro, mentre i mostri come Zombie sono deboli a tutte le magie e oggetti che ripristinano HP e potete ucciderli utilizzando magia Reiz e Coda Fenix, sono deboli inoltre all'elemento fuoco. In futuro potrete apprendere le magie blu per Quina: Livello Ade 5 da Zombiedragon e Strowber, Roulette russa da Zombie. Conviene anche attivare l'abilità Esorcista di Gidan per aiutarvi nella lotta ai non-morti. Proseguite per le prossime quattro schermate fino a che non incontrerete il moguri Mokki, cui consegnerete la lettera da parte di Momo. Proseguite ancora verso nord. Saltate sulla piattaforma in modo da scendere alla prossima schermata e proseguite ancora. Qui e nella prossima schermata è presente una leva che sbloccherà ognuna un forziere. La prima è sulla destra e farà precipitare uno scrigno contenente una Coda Fenix poco più in alto. Prendete la Megapozione dal forziere in basso a sinistra e proseguite. In questa nuova schermata dovete attivare la leva sulla sinistra in un piccolo passaggio dopo la prima curva, sbloccherà un forziere nella schermata precedente, quindi tornate indietro e prendere l'Asta salvifica. Tornate nuovamente nella schermata successiva, superate il punto dove avete attivato la leva e recuperate l'Etere sulla destra. Al bivio andate a sinistra e recuperate il Flauto di Lamia sulla destra la Panacea sulla sinistra. Proseguiamo verso sud e nella schermata successiva passeremo in automatico oltre e partirà un combattimento con due o tre Zombie poi parlate con Vivi. Dopo il combattimento con Zombiedragon arriverete in fondo. Recuperate l'Elisir dal forziere sulla destra vicino alla scala e il Giubbotto sulla sinistra, quasi al centro, dietro i tronchi. Verificate di non avere un livello multiplo di 5 con tutti i personaggi, nel caso livellate un po'. Sistemate parametri e equipaggiamento, avvicinatevi al ! sulla sinistra e poi salite da Daga per far partire lo scontro con il boss:

SoulcageSOULCAGE
Tipo: Non-morto
Livello: 26
HP: 9765
MP: 862
Debole: Fuoco, Sacro, Blind, Sonno, Lentezza
Immune: -
Dimezza: Buio
Assorbe: -
Oggetti: Piuma Fenix, Elisir, carta Antoleon
Ruba: Manganello, Vestito magico, Giubbotto
AP: 9
Guil: 3800

Strategia: Nonostante sia debole al fuoco, non colpitelo con questo elemento poiché attiverebbe l'attacco più potente del boss, rendendo la battaglia più lunga e potenzialmente pericolosa. Se per errore la creatura dovesse infiammarsi a causa di qualche vostra magia, ricordate che potete spegnere l'incendio lanciando magie di elemento gelo, come Blizzard e Blizzara. Il metodo più veloce e semplice per vincere è sfruttare la sua debolezza agli oggetti curativi, quindi lanciate un Elisir oppure una magia Reiz per sconfiggerlo in un singolo turno. Se lanciate una Coda Fenix, prestate attenzione che non lo ucciderà, ma ridurrà i suoi HP solo a poche cifre. Per chi volesse affrontarlo nella maniera tradizionale, può essere utile ricorrere agli status Blind e Lentezza e attaccare con Bio, Energira e attacchi fisici con Gidan. Prestate attenzione all'attacco Grigliata che infliggerà lo status Caldo. In questo stato, se il personaggio compirà una qualsiasi azione, sarà immediatamente messo K.O., quindi aspettate finché non tornerà allo stato normale.

Dissolvenza della nebbia Dissolvenza della nebbia Dissolvenza della nebbia
Dissolvenza della nebbia Dissolvenza della nebbia Dissolvenza della nebbia

Concluso il combattimento vi dovete dirigere nuovamente a Madain Sari passando per la solita strada da Conde Petit.


- RITORNO A MADAIN SARI
Una volta dentro dirigetevi da Eiko, passando per la cucina e poi dietro i moguri. Prendete il Salvagente e la Coda Fenix dai due forzieri e dirigetevi verso il muro dell'invocazione. Parlate con Molisun davanti all'ingresso per ripristinare HP e MP, poi dite di guardare dentro e riceverete un Exploder e una Elisir. Vi consiglio di attivare le abilità Homicida e AbRaCaDaBrA a Gidan, poi riparlate col moguri e chiedete di Mogu, dopodiché scegliete di andare a salvare Eiko.

Uomo SalamandraUOMO SALAMANDRA
Tipo: Umano
Livello: 22
HP: 8986
MP: 5865
Debole: Silenzio, Sonno, Lentezza
Immune: -
Dimezza: -
Assorbe: -
Oggetti: Tenda
Ruba: Etere, Poison Knuckle
AP: 9
Guil: 4790

Strategia: Questo è uno scontro uno contro uno tra questo sconosciuto e Gidan, nessun altro interferirà nella battaglia. Il vostro avversario si limiterà ad attaccare e contrattaccare fisicamente, saltellando tra i vari pilastri dell'area. Se il vostro tempismo di attacco sarà sbagliato, il boss salterà al prossimo pilastro e mancherete il bersaglio. Per essere certi di colpirlo, aspettate appena si sposta sul prossimo pilastro, quindi usate Attacca. Potete decidere di accumulare la barra Trance per finirlo con le tecniche segrete di Gidan, oppure continuare ad attaccarlo fisicamente. Tenete presente che se lo colpirete mentre si trova vicino al terzo pilastro (contandoli da sinistra), i danni saranno triplicati! Una strategia estremamente veloce, ma che richiede una grandissima dose di fortuna, consiste nell'utilizzare l'abilità Incognita di Gidan quando i suoi HP terminano con la cifra 7 e pregare di infliggere 7777 HP di danno in un colpo solo, così da aggiungere un solo attacco fisico per concludere lo scontro.

Dirigetevi nella stanza di Eiko e riceverete un Orecchino démodé. Uscite dalla casa e appena fuori noterete un !, esaminatelo per dirigervi da Daga.

Ricordi Daga Ricordi Daga Ricordi Daga
Ricordi Daga Ricordi Daga Ricordi Daga

Dopo i ricordi di Daga andrete via da Madain Sari, ma prima si unirà a voi Amarant. Scegliete la formazione e dirigetevi all'Albero di Iifa.


- RITORNO ALL'ALBERO DI IIFA
Una volta dentro potrete cambiare nuovamente i componenti del gruppo, dopodiché proseguite per le radici dell'albero. Vi ritroverete molto vicini a Kuja e potrete cambiare nuovamente i membri del gruppo, cosa non molto utile in quanto non avverrà nessuno scontro con lui, ma con dei Nebbiosauro (non-morti, quindi deboli a oggetti e magie curative).

Preparazione attacco di Brahne Preparazione attacco di Brahne Preparazione attacco di Brahne

Daga andrà a recuperare lo spirito sigillato e una volta preso il controllo di Gidan fate attenzione al moguri Mokki nascosto un po' più su. Mokki riceverà una lettera da Stilzkin. Proseguite verso sud fino a che non non incontrerete Daga e otterrete l'Aquamarina.

Attacco di Brahne con Bahamuth Attacco di Brahne con Bahamuth Attacco di Brahne con Bahamuth
Attacco di Brahne con Bahamuth Attacco di Brahne con Bahamuth Attacco di Brahne con Bahamuth

Contrattacco di Kuja Contrattacco di Kuja Contrattacco di Kuja
Contrattacco di Kuja Contrattacco di Kuja Contrattacco di Kuja

FINE DISCO 2

SOLUZIONE - PARTE V

to Zanarkand by cloud2731 - 2006-2017. Tutti i diritti risevati. Vietata la copia totale o parziale su tutto il contenuto del sito. Per qualsiasi informazione è possibile contattarmi via e-mail.
Site Meter