Menu


Soluzione


Mondo


Guide


Tetra Master


Minigiochi


Missioni Secondarie


Excalibur II


Trucchi e Segreti


Soundtrack


Media


Oltre



EXCALIBUR II - DISCO 1

Scritta da ANGEL SEPHIROTH

ALEXANDRIA
FORESTA DEL MALE
GROTTA DI GHIACCIO
VILLAGGIO DI DALI
CARGOSHIP
LINDBLUM
CHOCOBOSCO
GROTTA DI GHIZAMALUK
PORTA SUD - IL TORRIONE DI CONFINE
BURMESIA

ALEXANDRIA

Inizia l'avventura di Final Fantasy IX e, dopo il video introduttivo per ora poco comprensibile, vi ritroverete in una stanza buia. Dovrete accendere la candela sul tavolo, ma come prima cosa entrate nel menu e impostate queste opzioni:

Cursore -> Memoria
Inquadratura -> Fissa
Andatura -> Corre
Vel. battaglia -> MAX
Vel. messaggi -> MAX
Finestra target -> Sempre

Ora accendete la candela al centro della stanza. Confermate il nome del personaggio che utilizzate premendo START + X e poi conoscerete anche i suoi amici ed inizierà il vostro primo scontro.

MASCHERA
Non attaccate il nemico ma impartite il comando Ruba ad un personaggio alla volta finché non entrate in possesso della Tritamago entro due attacchi avversari, se siete sfortunati resettate. Dopo averlo ottenuto, ordinate ai personaggi di attaccarsi a vicenda mettendosi K.O per terminare lo scontro il più velocemente possibile.

Finito il combattimento vi verrà spiegato il piano che consiste nel rapire la principessa Garnet. Prestate attenzione mentre saltate i dialoghi, dopo che Blank avrà parlato, preparatevi a scegliere la seconda opzione.

Ora vi ritroverete nei panni di un nuovo personaggio, Vivi, ad Alexandria/Corso. Proseguite verso nord. Non resettate per provare ad evitare lo scontro con Topolino, è programmato e non è possibile schivarlo in nessuna versione del gioco. Assistite alla scena e proseguite a sinistra. Proseguite verso la piazza e parlate col bigliettaio al centro della piazza velocizzando il dialogo, non preoccupatevi delle opzioni, saltando i dialoghi selezionerete direttamente quelle giuste. Andate nella via a sinistra (la traversa) e incontrerete un Topolino che vi chiederà aiuto, per cui dateglielo (saltate tutti i dialoghi come per la biglietteria). Seguite Topolino fino alla torre, prendete la Tenda sulla sinistra e salite le scale. Seguite Puck attraverso i tetti e confermate il nome con START + X.

Ora riprenderete il controllo di Gidan e della sua squadra, e vi ritroverete alle prese di un finto scontro:

RE LEAR, PODDU, PUDDU
Attaccate Poddu e Puddu con due personaggi (escluso Er Cina, infligge troppi pochi danni) per sconfiggerli subito e minimizzare il numero di finte magie che dovrete guardare. Attaccate poi Re Lear con tutta la squadra per concludere lo scontro.

Dovete intrattenere il pubblico e la regina! In questo minigioco dovrete semplicemente premere i tasti che appariranno nello schermo nel modo più rapido e preciso possibile. Magari cercate di soddisfare la regina! Al termine del minigioco riceverete dei guil (valore casuale, in ogni caso relazionato al punteggio) e 10.000 guil nel caso abbiate preso 100 punti.

Prestate attenzione al termine del duello, non premete alcun tasto, ma aspettate e scegliete di non ripetere il duello per continuare, altrimenti dovrete ripeterlo daccapo. Tenete a mente che non è essenziale soddisfare tutti i nobili, proseguite in ogni caso con l'avventura. Nel fortunato caso siate riusciti a soddisfare tutti gli spettatori, potete evitare di raccogliere i prossimi oggetti dedicati esclusivamente alla vendita (Piume Fenix, Etere, Guil).

Ripreso il controllo, ottimizzate l'equipaggiamento di Gidan, salite le scale e quando incontrerete Garnet sulle scale, velocizzate i dialoghi. Dopo la breve scena confermate il nome con START + X e prenderete il controllo di Steiner. Andate a nord, scendete le scale al centro e proseguite verso sud per trovarvi alla fontana fuori dal castello. Andate a sinistra poi salite su per la torre fino in cima. Seguite la principessa, velocizzate le scene fino ad arrivare nella sala motori dello Scenalante Primavista. Ora andate nella stanza a sinistra.

STEINER
Attaccate nei turni di Gidan e tentate di rubare il Vestito di seta con Blank ed Er Cina. Non è obbligatorio ma è un aiuto per i prossimi boss.

STEINER, HAGEN, WEIMALL
Mettete al tappeto la vostra squadra esclusa Garnet e la battaglia terminerà all'istante. Nei panni della principessa mettete al tappeto chi ha la barra ATB più vuota.

STEINER
Mettete al tappeto la vostra squadra esclusa Garnet. Nei panni della principessa mettete al tappeto chi ha la barra ATB più vuota. La battaglia non si concluderà subito, ma dovete aspettare che Steiner e Garnet esauriscano il loro script di dialogo; lasciare solo Garnet vi risparmia di assistere anche agli script di Gidan, Vivi e Marcus.

Durante la caduta dello Scenalante Primavista nella Foresta del male, fate attenzione poiché ci sarà una brevissima battuta di Kalò che dovrete velocizzare altrimenti il gioco non proseguirà.

Una volta preso il controllo di Gidan, premete il tasto SELECT per visualizzare l'ETR con Garnet e Vivi.

Salvate la partita.

FORESTA DEL MALE

Scendete verso il tronco e continuate lungo la via. Combattete gli eventuali scontri casuali prima del prossimo boss per far accumulare esperienza a Gidan, ciò serve per evitare l'animazione di fine Trance nel prossimo scontro e più esperienza per raggiungere il livello 4 prima di Silyon. Ricordate che questa è un'eccezione, per il resto del gioco dovrete sempre fuggire normalmente o con Gambe! di Gidan. Eventuali eccezioni saranno indicate esplicitamente nel corso della guida.

Una volta superata la strada affronterete un altro boss:

PRIGIONACEA
In questo scontro sarete avvantaggiati perché Gidan entrerà automaticamente in Trance. Appena arriva il turno di Gidan attaccate fisicamente e fate lo stesso con Steiner. Nel secondo turno di Gidan selezionate Segreto e poi usate Energetik sul boss per concludere la battaglia.

Breve scena in cui verrà rapito Vivi:

PRIGIONACEA
In questo scontro Vivi vi darà man forte usando costantemente Fire sul mostro. Nei turni di Gidan rubate fino ad ottenere la Brod Sword, poi attaccate. Nei turni di Steiner attaccate senza sosta il nemico.

Una volta preso il controllo di Gidan vi ritroverete nello Scenalante Primavista di fronte a Kalò. Andate verso giù e andate a destra oltre Blank nella stanza dove si trova Vivi. Recuperate l'Etere, parlate con il mago e poi uscite dalla stanza. Velocizzate la scena con Blank. Ora andate sulla sinistra in modo da recuperare l'Etere in basso, scendete le scale. Entrate nella stanza sulla destra per parlare con Kalò e successivamente tornate nella stanza precedente e parlate nuovamente con Kalò per far iniziare lo scontro così come deciso dalle regole dei Tantarus.

KALÒ
Non sprecate turni a rubare o curarvi, preoccupatevi solo di attaccare. Con la Tritamago equipaggiata basteranno solo tre attacchi per concludere la battaglia.

Finita la piccola battaglia tornate indietro ed entrate nella stanza dove sta Steiner, ora non c'è più nessuno a far la guardia, qui troverete un forziere con un Etere. Una volta reclutato Steiner andate nella stanza di Vivi per reclutare pure lui. Ora potete uscire dallo Scenalante Primavista passando per la stanza dove avete sfidato il boss Kalò. Qui incontrerete Blank che vi donerà il Siero di Blank.

Proseguite verso la Foresta del male/Strada passando per il tronco a sud. La strada è unica per le prossime tre schermate.

Concludete gli scontri casuali attaccando fisicamente oppure con Fire esteso; se trovate Rododendro (un nemico somigliante ad una pianta volante di colore fucsia) sconfiggetelo usando Magicum Fire.

Entrate nel piccolo vicolo dove potete vedere la cascata per resettare l'Encounter Rate della schermata e proseguite fino a che troverete una fontana e un moguri. Andate oltre per l'unica via disponibile fino ad incontrare il signore della foresta. Curate Steiner e Vivi se necessario.

CELEDENDRO
Fate suicidare Gidan per far apparire Blank e portare lo scontro alla fase finale; se il boss dovesse usare Polline e Gidan manca il colpo, usate Fire per metterlo K.O. Nella seconda fase attaccate con Blank, Magicum Fire e Fire per concludere lo scontro.

A fine battaglia verrete inseguiti da degli Aracdendro. Rianimate e curate Gidan, curate lo status Blind a Steiner (se ne è rimasto vittima), equipaggiate Blank con la Brod Sword rubata in precedenza e rimuovete tutti gli altri suoi oggetti. Se avevate rubato il Vestito di seta ottimizzate l'equip di Gidan altrimenti solo Vivi e Steiner, attivate Volaticida.

Uno scontro è obbligatorio ed è un'occasione per fare accumulare esperienza a Gidan in vista del prossimo boss. Gidan deve raggiungere il livello 4 prima di Silyon, quindi dovete eliminare gli Aracdendri in base all'esperienza richiesta (101 punti exp in totale). Ciascun Aracdendro lascia 22 punti exp, quindi suicidate gli alleati di conseguenza.

Una volta fuori dalla Foresta del male incontrerete Monty e partirà un ETR obbligatorio dove Mogutarò vi darà alcune informazioni relative al gioco. Saltatelo premendo il tasto Cerchio e selezionando l'opzione "Niente" (il menu appare dopo che Mogutarò avrà parlato due volte). Infine riceverete un Moguflauto da parte di Monty: quando vi trovate nel mondo potete premere il tasto Quadrato per far arrivare un moguri, grazie a questo moguri potrete salvare la partita o utilizzare un tenda. Inoltre grazie a Blank disponete della mappa del continente della nebbia.

Ora potete dirigervi verso la Grotta di ghiaccio. Ricordate che mentre compaiono i nomi dei luoghi a tutto schermo l'Encounter Rate è sempre bloccato, questo vuol dire niente scontri casuali per una decina di secondi preziosi quindi approfittatene per percorrere più strada possibile aiutandovi anche ruotando la telecamera.

Salvate il più vicino possibile alla grotta.

GROTTA DI GHIACCIO

Ora che vi trovate nella grotta di ghiaccio vi aspetta un lungo e tortuoso percorso pieno di scontri casuali. Aprite il tesoro all'ingresso sulla sinistra per ottenere una Tenda, proseguite verso nord. Fate attenzione alle brezze gelide lungo la via, perché partiranno combattimenti contro uno o più Watanka se ci passate sopra. I mostri di questa zona sono deboli all'elemento fuoco, per cui avrete grandi benefici utilizzando l'elemento fuoco, come Fire di Vivi. Le battaglia casuali concludetele con il Fire esteso di Vivi o con Gambe! di Gidan, a seconda delle barre ATB. Assicuratevi che Gidan sia al livello 4 prima del prossimo boss, altrimenti ingaggiate uno scontro. Proseguite verso nord e, arrivati al bivio, curate la squadra con Energia se necessario e poi proseguite verso destra. Una volta ripreso il controllo di Gidan, proseguite a nord.

WALZER N°1, SILYON
Con l'esperienza ottenuta avete abbastanza HP da riuscire a sconfiggere il Walzer n°1 con tre attacchi precisi e senza necessità di curarvi. Dopo averlo eliminato, se i vostri HP sono maggiori di 37, attaccate una sola volta poi ristoratevi con una Megapozione, altrimenti il viceversa. Silyon risponderà al vostro secondo attacco con Blizzara. Dopo un totale di tre colpi, ristoratevi di nuovo perché risponderà al quarto attacco con Tsunami. Sconfiggetelo con un ultimo colpo o due.

Finito lo scontro e la conversazione con gli altri personaggi, curate Gidan usando Energia e tornate nel luogo dello scontro e proseguite fino a che non vi troverete al di fuori della grotta. Nei combattimenti casuali fuggite normalmente oppure usate Gambe!, in alternativa usate Fire esteso in base alle barre ATB (se incontrate le Gelatine eliminatele con Fire per ottenere esperienza).

Fuori dalla Grotta di ghiaccio vi ritroverete nel mondo esterno, precisamente nell'Altopiano Norci. Confermate il nome con la solita combinazione START + X. Dirigetevi verso il villaggio di Dali muovendovi a scatti, ossia premendo la freccia direzionale su ripetutamente e il più velocemente possibile anziché tenerla premuta, avrete meno possibilità di incappare in scontri casuali. Questo trucco è chiamato Stop/Go trick, rallenta l'incremento dell'Encounter Rate e funziona solo nella mappa del mondo. Nel caso non riusciate, ricordate di fuggire il più in fretta possibile con l'abilità di Gidan.

VILLAGGIO DI DALI

Appena entrati nel villaggio Gidan e gli altri entreranno nella locanda per riposare. Preso il controllo di Gidan uscite dalla locanda ed entrate nell'orto in alto a destra, tornate indietro ed entrate e uscite due volte dalla bottega a destra di Vivi. Parlate al mago ed entrate nel negozio all'entrata del villaggio. Se avete seguito esattamente questa sequenza, troverete Daga all'interno dell'armeria senza vedere nessun ETR! Selezionate due volte la seconda opzione per velocizzare il dialogo con Daga (prima opzione: mentre Gidan scuote le mani per la seconda volta; seconda opzione: appena Daga alzerà le mani la seconda volta).

BOTTEGA
NOME QUANTITA'
Fascia
Colbacco
x4
x3

Tornate nella locanda e nella camera da letto per parlare con Daga e assistere a un ETR obbligatorio. Uscite dalla locanda e dirigetevi nel punto dove avete parlato con Vivi, successivamente entrate nel mulino a sinistra. Ora esaminate la botola e decidete di scendere. Una volta giù scendete ulteriormente e proseguite nell'unica direzione. Dopo la scena andate alla prossima schermata.

Salvate la partita.

Prendete la Fascia di pelle dallo scrigno al centro per terra ben in vista. Proseguite e finalmente ritroverete Vivi. Proseguite nella nuova schermata e anche qui continuate nell'unica via disponibile.

Nei panni di Steiner scendete le scale e recuperate i 135 guil in fondo a destra per terra e la Megapozione dal forziere in basso vicino al carretto. Entrate in casa del vecchio Molid non appena mancheranno sei o sette gradini all'ultimo, quindi parlate con lui ed uscite. Selezionate la seconda opzione per esaminare il barile (subito dopo che si sarà scosso).

WALZER N°2
Attaccate due volte con Gidan e usate Magicum Fire di Steiner. Aspettate l'attacco nemico, in base a chi colpirà il boss dovrete agire con una specifica e ben ordinata sequenza di azioni:
- se Vivi è colpito: fate suicidare Vivi, attaccate con Gidan e Steiner fino a vincere, curate tutta la squadra se necessario;
- se Gidan è colpito: fate suicidare Gidan, Magicum Fire con Steiner, resuscitate con Vivi, curate tutti con Daga e infine attaccate con Magicum Fire e Gidan per vincere;
- se Steiner è colpito: curate tutti con Daga, usate Magicum Fire e attaccate con Gidan; con il prossimo attacco potrebbe uccidere un personaggio, in tal caso resuscitate con Daga e attaccate con l'altro per vincere.

Dopo lo scontro assistete alla scena e dopo questa potrete decidere se rimanere un altro po' di tempo a Dali o salire sul Cargoship. Scegliete la seconda opzione e salite sul Cargoship (quando Gidan scuoterà la testa guardando Daga).

CARGOSHIP

Una volta preso il controllo di Gidan andate verso nord, salite le scale e dirigetevi verso la sala comandi. Uscite dalla sala comandi per sfidare il terzo Walzer:

WALZER N° 3
Durante il primo turno attaccate con Gidan, usate Magicum Fire di Steiner e scagliate un doppio Fire con Vivi. Nel secondo ed ultimo turno ripetete la stessa sequenza eccetto per Gidan, che dovrà rubare.

LINDBLUM

Una volta giunti al castello di Lindblum e preso il controllo di Gidan, andate verso sud tra le due guardie per accedere all'ascensore e raggiungere il granduca Cid. Fatta la conoscenza del granduca, farete la conoscenza anche di Freija presso l'osteria del borgo industriale (confermate con START + X). Successivamente vi ritroverete nella locanda ed assisterete a un ETR obbligatorio con Mogutarò che vi darà altre informazioni sul gioco, questa volta sulle officine e le saldature. Saltatelo premendo il tasto Cerchio e selezionando l'opzione "Niente" (il menu appare dopo che Mogutarò avrà parlato due volte). Scendete le scale per ritrovarvi nel borgo commerciale. Andate verso nord e poi andate a destra per ritrovarvi nella piazza. In questa piazza troverete un'armeria e un ferramenta. Entrate nell'armeria a destra:
ARMERIA
VENDI
NOME QUANTITA'
Etere
Piuma Fenix
Brod Sword
Daga
Excursion/Barda magica*
tutti
tutte
x1
x1
x1
COMPRA
NOME QUANTITA'
Tritamago
Idrobracciale
Cappello Merlino*
Head Gear
Elmo di Ayan
Busto ferrato
x2
x3
x5/x6
x1
x1
x1

* A seconda di cosa avete rubato al Walzer n° 3.
OFFICINA
NOME QUANTITA'
Organix
Sciarpa gialla
T-shirt
x1
x2
x4

Ora tornate nuovamente alla stazione, assistite all'ETR obbligatorio, prendete l'Aircap e dirigetevi presso il borgo teatrale (velocizzate la casella di testo). Una volta scesi dall'Aircap scendete le scale a sinistra e, nella nuova schermata, entrate nella porta sulla sinistra. Questo non è altro che il covo dei Tantarus, assistete al breve ETR con Daga. Uscite dal covo e andate alla stazione e tramite l'Aircap dirigetevi al castello di Lindblum (attenzione: questa volta l'opzione da scegliere è l'ultima in basso!).

Una volta scesi dall'Aircap andate verso sud per entrare nel castello, da qui salite le scale e andate a destra. In questa nuova schermata con la fontana potete andare solo a destra, quindi salite le scale e incontrerete Steiner. Uscite dalla sala degli ospiti e dirigetevi verso la fontana. Qui Gidan sentirà il canto di Daga, provate ad accedere all'ascensore ed il soldato vi impedirà il passaggio. Tornate nella schermata a destra, scendete le scale e parlate al soldato che dorme sulla sinistra. Ora che siete vestiti da soldati potete prendere l'ascensore, poi andate a sinistra su per le scale. Dopo il video guarderete attraverso un telescopio e in questo modo potrete scoprire sei nuove locazioni sulla mappa. Cominciate con il guardare il centro, poi spostatevi verso destra e continuate in senso antiorario.

Assisterete ai preparativi per la sagra della caccia, dopodiché vi verranno spiegate le regole. Uscite dalla stanza degli ospiti e poi dal castello passando per l'idroscalo, dirigetevi al borgo teatrale, unica destinazione possibile. Avete 12 minuti di tempo in tutto. Ingaggiate il primo scontro con il Mu fuori dalla stazione e suicidate Gidan per terminare la sagra.

Una volta completata la gara riceverete il titolo di Grancacciatore oltre al premio relativo al personaggio e apprenderete delle brutte notizie da Burmesia. Dovete andare a Burmesia passando per la grotta di Ghizamaluk. Uscite dalla sala consiglio e andate verso l'ascensore, da qui dirigetevi al 1° livello (attenzione: questa volta l'opzione da scegliere è l'ultima in basso!). Ora prendete la funivia a sinistra e dirigetevi alla porta del drago terrestre.

BOTTEGA
VENDI
NOME QUANTITA'
T-shirt tutte
COMPRA
NOME QUANTITA'
Pozione
Coda Fenix
Erba dell’eco
Ago dorato
Antidoto
Collirio
x31
x21
x1
x1
x1
x1

Prendete la Tenda in fondo a destra dal forziere un po' nascosto.

Salvate la partita.

CHOCOBOSCO

Primi di dirigerci verso la grotta di Ghizamaluk per poter arrivare a Burmesia, faremo una sosta opzionale. Ora ci dirigeremo verso il bosco dei Chocobo. Correte un po', quindi utilizzate lo Stop/Go trick per raggiungere il bosco senza incontri casuali. Se incappate in scontri casuali preparatevi a fuggire il prima possibile usando i tasti dorsali e Gambe! Andate semplicemente verso est per trovare un ponte in legno e vedere il Chocobosco in lontananza. Appena arrivati farete la conoscenza del moguri Mene e del chocobo Choco. Non appena riceverete l'Erba Ghisal, uscite fuori, muovete tre passi verso il basso e posizionatevi sulle orme dei chocobo.

Entrando nel menu ottimizzate l'equip di Gidan ed equipaggiatelo con l'Anello Coral, ottimizzate l'equip di Freija ed equipaggiate Vivi con l'Idrobracciale. Attivate Homicida a Gidan e Volaticida, Altruismo e Level up a Freija. Riordinate automaticamente l'inventario e utilizzate l'Erba Ghisal attraverso il menu.

Tornate al Chocobosco, parlate a Mene e comprate 5 unità di Erba Ghisal per un totale di 400 guil. Correte fuori e, a bordo di Choco, dirigetevi alla grotta di Ghizamaluk.

Salvate la partita.

GROTTA DI GHIZAMALUK

Una volta dentro andate a destra e parlate con il soldato di Burmesia. Vi donerà la Campana Ghiza, utilizzatela nella porta a sinistra. Resettate se incontrate scontri casuali nella prima area. Velocizzate i dialoghi ed inizierà subito uno scontro con due maghi neri.

MAGO NERO A x2
Lasciate Freija e Vivi in attesa mentre aspettate che la barra ATB di Gidan sia completamente carica. Quando sarà carica attaccate fisicamente per eliminare un mago nero. Ripetete lo stesso procedimento per il secondo mago. Se Vivi viene eliminato non rianimatelo per ottenere più esperienza.

Finito lo scontro curate Gidan e Freija dagli eventuali danni subiti e uccidete anche il mago nero che si aggira in questo piazzale con la precedente strategia. Otterrete un'altra Campana Ghiza. Finito lo scontro, rianimate Vivi, curate tutti ed equipaggiate la Tritamago a Gidan, che vi servirà per fuggire con Gambe! nel caso incontriate combattimenti a breve. Utilizzate la campana per aprire la porta centrale.

Entrate e assisterete a una simpatica scena con due moguri, ovviamente donate i Semi di kupò! (velocizzando il dialogo la risposta sarà automatica) Dalla grande campana appena sollevata troverete uno scrigno contenente una Campana Ghiza. Aprite la porta a destra. Parlate al primo moguri sulla destra.

Uscite dalla stanza e verrete bloccati da Moguta che vi donerà la Campana sacra. Con la campana appena ricevuta aprite la porta a sinistra ed ottimizzate l'equip di Gidan, equipaggiatelo con un Head Gear ed attivate Volaticida. Spostate Freija in prima fila, rianimate e curate tutti, poi entrate. Ora affronterete un nuovo boss:

GHIZAMALUK
Lanciate delle tende per affliggere il mostro con gli status Blind e Silenzio, quindi passate all'attacco con Gidan e Freija. Nel malaugurato caso che Vivi venga messo a terra, rianimatelo con Freija. Usate Vivi per curare costantemente Gidan con Pozioni o Megapozioni, se necessario, dato che i suoi pesanti danni sono la chiave per vincere questo scontro. Rianimate anche Freija per permetterle di guadagnare gli AP.

PORTA SUD - IL TORRIONE CONFINE

Vi ritroverete nei panni di Steiner e, una volta superata la dogana, aprite il forziere immediatamente sulla sinistra per prendere la Multiracchetta. Parlate con le persone in questa zona, in particolare con la donna elefante azzurra a sinistra e rispondetele con la seconda opzione non appena vi darà di nuovo le spalle. Parlate con l'uomo in basso a destra velocizzando i dialoghi per scegliere correttamente la risposta. Parlate poi con la signora in alto a destra per liberare il passaggio e proseguire. Verrete fermati da una guardia della dogana, avvicinatevi a lui per ottenere il Lasciapassare. Preso il controllo di Daga, salite le scale e salite sul Berqumea, prendete posto.

BURMESIA

Ripreso il controllo di Gidan nella Valle Dinzos, equipaggiatelo con l'Anello Coral, poi attivate la sua abilità Homicida. Usate lo Stop/Go trick per raggiungere Burmesia senza scontri casuali.

Salvate la partita.

Purtroppo per tutta Burmesia ci saranno incontri casuali. Ora andate sempre dritti fino alla prossima schermata; resettate se incontrate scontri casuali nella prima area. Continuate fino ad incontrare Son e Zon che daranno inizio a uno scontro con due maghi neri.

MAGO NERO A x2
Lasciate in attesa Freija e Vivi ed eliminate i due maghi neri con gli attacchi fisici di Gidan.

Finito lo scontro equipaggiate il Tritamago a Gidan, spostate tutti in seconda fila e curate la squadra se necessario. Prendete le scale a destra, salite le scale e andate a sinistra. Andate ancora a sinistra perché la porta centrale non si può aprire. Ora dovete camminare (premendo il tasto Cerchio), fate attenzione perché se correrete perderete la possibilità di raggiungere il forziere contenente i Moon boot, in quanto il solaio cederà.

Equipaggiate l'Organix ed i Moon boot a Gidan e l'Anello Coral a Freija, attivate l'abilità Vigilanza di Gidan. Fuggite normalmente dagli scontri casuali oppure con Gambe!.

Correte indietro fino al punto in cui avete sfidato i due maghi neri e andate nella porta a sinistra. Salite le scale e andate nella porta a destra. In questa stanza avvicinatevi alla finestra e uscite sul balcone. Arrivati nello studio, parlate al soldato a destra e avvicinatevi al retro del letto, alla comparsa del ? cercate sotto il letto. Ora che avete ottenuto la Campana reale potete aprire la porta bloccata. Tornate indietro fino al punto in cui avete sfidato i due maghi neri, andate a destra e salite le scale. Salite ancora le scale e andate a sinistra. Qui, nella porta blu, usate la Campana reale ed entrate.

Salite le scale fino a che vi ritroverete nella villa. Entrate al centro per assistere ad una scena. Ora salite le scale a destra ed entrate nella porta a destra per resettare l'Encounter Rate della schermata, uscite ed entrate a sinistra. Proseguite ed entrate nella porta. Nella piazza centrale entrate nella porta a destra e poi uscite per il motivo precedente, salite le scale. Durante il dialogo, quando Freija si accovaccerà, scegliete di lasciarla da sola (seconda opzione). Saltate i dialoghi per confrontarvi con la shogun Beatrix.

BEATRIX
Lo scontro terminerà automaticamente dopo dieci attacchi nemici. La strategia per questo scontro è dedicarsi al solo auto sostentamento della squadra con l'uso delle Code Fenix. Ogni volta che un alleato viene messo al tappeto, rianimatelo. Evitate di curarvi con le Pozioni e le Megapozioni perché Beatrix può uccidervi con la maggior parte dei suoi attacchi qualsiasi sia il vostro valore di punti vita. Lasciate Freija in posizione di difesa e nei turni di Gidan rubate solo se non è stato messo al tappeto nessun alleato nel turno precedente.

Salvate la partita.

FINE DISCO 1 (2:45 ~ 3:00)


to Zanarkand by cloud2731 - 2006-2017. Tutti i diritti risevati. Vietata la copia totale o parziale su tutto il contenuto del sito. Per qualsiasi informazione è possibile contattarmi via e-mail.
Site Meter